Cultura e Attualità

A Salerno seconda edizione di “Camera in Tour”, l’evento culturale organizzato dalla Camera di Commercio per promuovere il territorio, la cultura e l’ospitalità

La rassegna si svolgerà da sabato 24 agosto a sabato 21 settembre nelle location più suggestive di Salerno e provincia.

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi giovedì 22 agosto presso la Camera di Commercio di Salerno, il Presidente Andrea Prete ha illustrato il programma degli spettacoli e degli eventi della seconda edizione di “Camera in Tour”. 
 
Doneremo un invito speciale – dichiara il Presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete – ai turisti che soggiornano nelle strutture ricettive del salernitano. Saranno invitati a partecipare alle serate direttamente dagli albergatori che li ospitano. Un sistema originale, e molto apprezzato nella passata edizione, per far conoscere dei siti stupendi e prolungare la permanenza nel territorio grazie alla possibilità di partecipare a spettacoli formidabili. Gli spettacoli ad ingresso libero sono aperti, oltre agli ospiti degli alberghi, a tutti gli amanti della provincia di Salerno. Richiameranno un grande pubblico di appassionati per la varietà della programmazione capace di soddisfare tutti i gusti, l’eccellenza dei protagonisti, l’incanto delle location.

Il debutto è previsto sabato 24 agosto alle ore 21.00 in piazza Virgilio a Palinuro con lo spettacolo “Lucio incontra Lucio” di Liberato Santarpino con Sebastiano Somma. Venerdì 30 agosto Ezio Bosso dirige l’Orchestra Filarmonica Salernitana negli incantevoli giardini di Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate (ore 21.00). Sul sagrato della Basilica di Santa Trofimena a Minori, venerdì 6 settembre alle ore 21.00, la Compagnia Italiana dell’operetta porta in scena “La vedova allegra”. Domenica 15 settembre alle ore 20.00 Daniel Oren dirige l’Orchestra del Teatro San Carlo tra i templi dell’Area Archeologica di Paestum. Concerto finale a Salerno, sabato 21 settembre alle ore 22.00 con Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana.

Gli eventi sono a ingresso libero.
 
La manifestazione è organizzata dalla Camera di Commercio di Salerno in collaborazione con: Comune di Centola/Palinuro, Comune di Castellabate e Parco Nazionale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano, Comune di Minori, Comune di Capaccio/Paestum e Parco Archeologico, Comune di Salerno.