Cultura e Attualità Iniziative ONMIC

ONMIC SALERNO: “IL SERVIZIO CIVILE COME DONO ARRICCHENTE: IERI NAZIONALE, OGGI UNIVERSALE”

Appuntamento il 19 Settembre, dalle ore 9:00 alle 18:30, presso la sala conferenze dell’ONMIC in via Adriano Aurofino 25 – Salerno.

L’ONMIC, beneficiaria dell’azione MAP 2017 realizzata in collaborazione con il CSV Sodalis, presenta il convegno “Il servizio civile come dono arricchente: Ieri nazionale, oggi universale”. L’iniziativa si colloca all’interno di un percorso sul complesso ed articolato sistema del servizio civile, soprattutto alla luce dell’approvazione del D.lsg. n.40/2017, concernente l’istituzione e la disciplina del Servizio Civile Universale.

La nuova riforma pone particolare attenzione alle problematiche dei giovani poiché rappresentano una delle categorie più colpite dalla crisi economica. Proprio in vista di queste novità, l’associazione ONMIC riconosce il ruolo fondamentale dell’associazionismo nel promuovere la cultura del volontariato, incentivando la partecipazione dei giovani al servizio civile perché è una vera e propria esperienza di alterità che permette di uscire dai proprio bisogni soggettivi per incontrare quelli della comunità, nonché un’importante occasione per costruire la propria identità ed acquisire abilità e competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Il convegno è volto alla promozione del volontariato nelle giovani generazioni e all’accrescimento di una cultura della “cittadinanza attiva” . Si porrà particolare attenzione alle opportunità offerte dal Servizio Civile Universale, quale esperienza di alterità e di condivisione con l’altro, ma anche opportunità di crescita personale e acquisizione di abilità sociali e competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Sono invitati a partecipare i Giovani tra i 18 e 29 anni, gli Enti No Profit, Enti locali e la comunità tutta in quanto il convegno è stato pensato come un’opportunità per promuovere tra i partecipanti la motivazione a dedicarsi a varie forme d’impegno nei confronti della comunità locale o di alcune componenti di essa che manifestano svantaggi o bisogni di varia natura.

Nella stessa giornata, si terrà l’Open Day dedicato all’APL Training&Working, con servizi e informazioni sull’orientamento specialistico e l’accompagnamento al lavoro.

 

 

Programma:

ore 9.00 Registrazione partecipanti

ore 9.30 Apertura lavori

  • Lo scenario del servizio civile: ieri nazionale, oggi universale (dalla legge n.64/01 al D.Lgs n.40/17)
  • La difesa civile non armata e non violenta

ore 11.00 Coffee Break

ore 11.30 Riapertura lavori

  • Il servizio civile come strumento di cittadinanza sociale
  • Terzo settore e organizzazione della società civile

ore 13.00 Lunch Break

ore 14.30 Riapertura lavori

  • L’Europa per la pace: spazi di impegno per i giovani e ruolo del servizio civile all’estero
  • Prospettive per i giovani in servizio civile universale: dalla difesa della patria alla cittadinanza attiva. Attraverso una progettualità che indirizzi i giovani all’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro

ore 17.00 Dibattito

  • Il servizio civile che vorremmo: confronto tra protagonisti, formatori ed ex volontari del servizio civile su fatti e misfatti del loro quotidiano

ore 18.00 Conclusioni

Per info: 089.724572 – dott.ssa Valeria Cutrì