Iniziative ONMIC

La delegazione Onmic di Cisterna di Latina in visita alla sede nazionale di Salerno

Continua la serie di soggiorni terapeutici organizzati dalla sede Onmic di Cisterna di Latina, destinazione Salerno.

Il Presidente dell’Onmic Lazio Giulio Roffilli in visita presso la sede centrale con la delegazione di Cisterna e con un gruppo di utenti disabili ha scelto ancora una volta Salerno per i soggiorni terapeutici dedicati ai disabili; una serie di viaggi in cui i ragazzi affetti da varie patologie sono accompagnati dagli operatori del centro diurno di Cisterna per sperimentare il viaggio, l’integrazione nel gruppo e il raggiungimento dell’autonomia personale, lontano da casa e famiglia.

Abbiamo cominciato gradualmente con un soggiorno nella nostra nuova struttura di Spigno Saturnia a pochi chilometri da casa e adesso sperimentiamo la possibilità di viaggi più lunghi per distanza e numero di giorni, al fine di aiutare i nostri ragazzi ad acquisire un’autonomia personale sempre maggiore, a gestire le proprie emozioni, l’organizzazione delle loro giornate anche al di fuori del contesto familiare e territoriale, sotto la vigile guida dei nostri operatori – ha affermato Roffilli – che ha poi ringraziato il Presidente nazionale dell’Onmic Vincenzo Siano per la solita, consueta disponibilità a mettere a disposizione le strutture dell’associazione a Salerno per un soggiorno all’insegna della condivisione e della convivialità.

Una tre giorni iniziata il 3 e conclusa il 5 gennaio, che ha portato la delegazione a Salerno per una visita della città in festa per le Luci d’artista e una tappa a Vietri sul mare, per una visita guidata delle famose botteghe  della ceramica, anche  una vacanza studio per prendere spunto dai grandi maestri ceramisti, in vista dell’imminente apertura di un laboratorio di ceramiche presso le sedi dell’Onmic Cisterna. 

Francesco Martini