Cultura e Attualità

Amalfi Summer Fest, parte il programma di eventi dell’estate 2022

Il cartellone dell’estate 2022 predisposto dall’Amministrazione Comunale di Amalfi guidata dal Sindaco Daniele Milano, ospiterà leggende della scena musicale mondiale e artisti iconici che incroceranno la grande tradizione italiana.

Kenny Garret, Kelly Joyce, Joe Bastianich & La terza Classe, Papik, Nino Buonocore, e ancora NapoliOpera, le grandi pièce di Eduardo, Massimiliano Gallo saranno solo alcuni degli artisti che si alterneranno su uno dei palchi più belli e affascinanti al mondo, il Duomo di Amalfi, per poi trasferirsi con eventi itineranti in spazi più intimi della Città, in un viaggio emozionale alla scoperta degli angoli più suggestivi e nascosti, ricchi di storia.

L’Antica Repubblica Marinara farà da cornice ad Amalfi in Jazz, la sofisticata rassegna che trasformerà tutti i venerdì di luglio Piazza Duomo in un raffinato salotto musicale. Inserita nel cartellone anche la rassegna letteraria Amalfi d’Autore, con quattro appuntamenti che si snoderanno tra luglio e settembre.

Tornerà ad emozionare il Concerto al Tramonto con l’Accademia Mandolinistica Napoletana e la consolidata tradizione del Gran Concerto di Ferragosto con S.C.S. International Symphony Orchestra & Soloists, per poi lasciare spazio alle grandi celebrazioni del Capodanno Bizantino. Un cartellone variegato e trasversale, in linea con i gusti e le tendenze delle diverse generazioni, fino ad arrivare ai più giovani, con la grande musica sempre suonata dal vivo.

È l’estate del ritorno alla vita e del recupero dei legami umani, dopo due anni difficili di isolamento e distanziamento. Amalfi Summer Fest è un programma pensato per regalare gioia a tutti i nostri cittadini, ai giovani e a chi ha scelto Amalfi come destinazione turistica, – sottolinea il sindaco Daniele Milano – in quella che possiamo definire l’estate dei record per presenze internazionali. È un’offerta culturale ed artistica di grande spessore, variegata, per vivere tutti insieme momenti di bellezza e di allegria.

Piazza Duomo si trasforma in un salotto naturale, con musica d’atmosfera. Le luci si spengono, si illuminano solo le architetture del Duomo e la poesia si spalanca allo sguardo dello spettatore. È una delle immagini più suggestive ed emozionanti di Amalfi Summer Fest – spiega Enza Cobalto, assessore agli Eventi, Cultura, Tradizioni e Beni culturali, curatrice del cartellone estivo – La rassegna si caratterizza per la vocazione internazionale. L’idea di fondo che spinge le scelte artistiche è dar vita ad eventi di intrattenimento dedicati alla Città e per rendere gradevole il soggiorno ad Amalfi per i turisti. Avremo il jazz in tutte le sue sfumature, dall’interplay e l’improvvisazione jazzistica dei giganti della scena mondiale al pop-jazz italiano. Non mancherà il teatro, con Massimiliano Gallo, Anna Rita Vitolo, i grandi cult di un Maestro indiscusso come Eduardo De Filippo, NapoliOpera dall’orchestra di Renzo Arbore, il sociologo Domenico De Masi, l’autrice Enrica Bonaccorti e Totò Cascio.

https://comune.amalfi.sa.it/

https://www.facebook.com/comune.amalfi

 

Leave a Reply