Cultura e Attualità

“CREATTIVIAMO LA CITTÀ” – IL FESTIVAL DELLA CREATIVITÀ GIOVANILE A SALERNO

Giunto alla sua V edizione, “Creattiviamo la città” è un importante momento di animazione culturale per la gioventù cittadina di Salerno. 

Intercultura, sviluppo delle competenze personali e innovazione saranno i temi centrali del Festival che si articolerà in 3 giornate intense caratterizzate da workshop, esposizioni e spettacoli e durante i quali i ragazzi “potranno sperimentare la propria creatività ed essere protagonisti, e fautori, di quel cambiamento personale e collettivo di cui il nostro territorio ha bisogno” – Mariarita Giordano, Assessora alle Politiche Giovanili e all’Innovazione.
Quest’anno saremo tra l’altro
in compagnia di 38 ragazzi provenienti da 6 diverse nazioni (Spagna, Polonia, Grecia, Bulgaria, Estonia e Belgio) e impegnati nello scambio giovanile Erasmus+ “Share and Go”, “una presenza importante che apporterà un contributo alle attività in programma nell’ottica di una crescita interculturale della società e del radicamento dei valori della cittadinanza europea” – Luca Fratepietro, coordinatore del Centro InformaGiovani Salerno. Oltre 15 i partner coinvolti tra università, scuole e realtà giovanili.

Il Festival, che avrà come speciale scenografia i lavori artistici degli studenti del Liceo Sabatini-Menna, si terrà tra la sede del Centro Informagiovani, il Centro polifunzionale giovanile “Arbostella” e la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno. La partecipazione al festival è libera e gratuita.

In particolare, nella tre giorni, si alterneranno: Workshop: momenti formativi dedicati alle scuole ed ai giovani per migliorare le competenze personali. “Futuraiser: orientamento al futuro” – “Dis-Orientati: pupazzi in cerca di sé” – “Ritual Dance of Southern Italy”; Performance live: Spettacolo di animazione “Dis-Orientati: pupazzi in cerca di sé” e concerto di musica popolare “Tarantella trip”; Incontri-aperitivo: per conoscersi e scoprire le prossime attività in programma del Centro Informagiovani e del gruppo di volontari salernitano della Ong Mani tese; Convegno “Diamoci una mossa! Le opportunità di Benessere Giovani, Erasmus+ e Resto al Sud, organizzato in collaborazione con Mariarita Giordano, Assessora alle Politiche Giovanili e Innovazione del Comune di Salerno. Interverranno Serena Angioli, Assessora Regione Campania alle Politiche Giovanili e Fondi Europei; Andrea Ferrara dell’Agenzia Nazionale per i Giovani; Stefania Leone, Resp. scientifico Osservatorio Giovani Unisa e componente Osservatorio delle Politiche Giovanili Regione Campania; Pierluigi Chiarito, Unione dei Giovani Commercialisti di Salerno; Luca Fratepietro, Centro Informagiovani-Arci Salerno.

Partner dell’iniziativa sono: Osservatorio Culture Giovanili Ocpg; Futuro Digitale; Liceo Artistico Sabatini-Menna; Regina Margherita; Liceo Statale Alfano; Unione Giovani Commercialisti Salerno; Scuola Salernitana del Fumetto Comix Ars; Bottega Idee Nuove; Sette Bocche; Arteria Salerno; Centro Polifunzionale Giovanile “Arbostella”; ESN Salerno; Erasmus Student Network; Giffoni Innovation Hub; Radio Base; salernoagenda.it

Per informazioni

Sito web: www.informagiovanisalerno.it
Facebook:
Informagiovani Salerno

Programma completo del “Creattiviamo la città. Festival della creatività giovanile” (9-10-11 novembre 2017), a cura del Centro Informagiovani di Salerno:

GIOVEDÌ 9 NOVEMBRE 2017

Ore 10-13 – 16-19 | Esposizioni | Centro Informagiovani Salerno
“Il colore delle idee”
Esposizione delle opere d’arte degli studenti del Liceo Sabatini-Menna.
Un potpourri di forme e colori che riportano su tela le sensazioni e le proiezioni interiori dei giovani artisti del Liceo Sabatini-Menna. La mostra farà da scenario tematico alle attività del festival pensate per portare alla luce le potenzialità dei giovani partecipanti.

Ore 10-13 | Workshop | Centro Polifunzionale Giovanile Arbostella
Workshop “FUTURISERS: Orientamento al Futuro – Studenti Medi”
Con la partecipazione degli studenti del Liceo Alfano I di Salerno, a cura del Docente Marco Serra.
Progettare il proprio futuro significa innanzitutto comprendere cosa fare delle proprie competenze ed abilità. Il workshop ha come obiettivo quello di guidare i ragazzi alla conoscenza di sé, immaginando in modo proattivo, il proprio percorso di studi o di lavoro.

Ore 15-18 | Workshop | Centro Polifunzionale Giovanile Arbostella
Workshop “FUTURISERS: Orientamento al Futuro”
Progetta con metodo il tuo percorso di lavoro. Docente Marco Serra.
La difficoltà più grande riscontrata nella fase post laurea o post formazione, più che nel “trovare lavoro”, consiste nel sapere cosa fare delle proprie competenze e individuare obiettivi raggiungibili. Ogni partecipante sarà chiamato a creare un “canvas del proprio futuro”.
Per info ed iscrizioni sul sito informagiovanisalerno.it

Ore 20.00 | Incontri | Centro Informagiovani Salerno
“Molto di più di un… aperitivo!!!”
A cura dell’associazione Mani Tese Salerno
Un momento conviviale ed informale accompagnato da un buon finger food, organizzato dai volontari del gruppo salernitano della Ong italiana Mani Tese. L’obiettivo è presentare l’organizzazione e le attività di una ONG che da sempre si batte per l’uguaglianza e l’equità economica, sociale e ambientale.
Ingresso libero.
VENERDÌ 10 NOVEMBRE 2017

Ore 10-13 – 16-19 | Esposizioni | Centro Informagiovani Salerno
“Il colore delle idee”
Esposizione delle opere d’arte degli studenti del Liceo Sabatini-Menna.

Ore 15.30 -18 | Incontri | Sala del Gonfalone, Comune di Salerno
Convegno “Diamoci una mossa! Le opportunità di Benessere Giovani, Erasmus+ e Resto al Sud”. Percorsi di partecipazione e protagonismo giovanile.
Introducono:
– Mariarita Giordano | Assessora Comune di Salerno alle Politiche Giovanili
– Stefania Leone | Resp. scientifico Osservatorio Giovani Unisa e componente Osservatorio delle Politiche Giovanili Regione Campania
Intervengono:
– Serena Angioli | Assessora Regione Campania alle Politiche Giovanili e Fondi Europei
– Andrea Ferrara | Agenzia Nazionale per i Giovani
– Pierluigi Chiarito | Presidente dell’Unione Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno
– Luca Fratepietro | Coordinatore del Centro Informagiovani – Arci Salerno
Al termine Cerimonia di consegna degli YouthPass ai partecipanti dello scambio giovanile Erasmus+ “Share and Go”, coordinato dall’Associazione Futuro Digitale.

Ore 15-19 | Workshop | Centro Informagiovani Salerno
Workshop “DisOrientati: pupazzi in cerca di sé”
Laboratorio di costruzione e animazioni di pupazzi da tavolo. A cura di Flavia D’Aiello
La narrazione è tra i mezzi più potenti per la conoscenza di sé e del mondo. Il laboratorio permetterà ai partecipanti di mettere alla prova la propria creatività e manualità costruendo e dando vita a personaggi di carta fuoriusciti dalle proprie fantasie e sensazioni per individuare nuovi percorsi nella “mappa della vita”.
Per info ed iscrizioni sul sito informagiovanisalerno.it

ore 20 | Incontri | Centro Informagiovani Salerno
Aperitivo con i pupazzi
Una pausa gustosa e colorata in compagnia di pupazzi neonati (realizzati dai partecipanti del workshop) e veterani.
Ingresso libero.

ore 21 | Performance live | Centro Informagiovani Salerno
Spettacolo “DisOrientati: pupazzi in cerca di sé”
Durante la serata, a seguito del workshop Flavia D’Aiello, in compagnia di chiunque voglia partecipare, avrà luogo ad una rappresentazione creativa di pupazzi colorati e dalle mille personalità.
Ingresso libero.

SABATO 11 NOVEMBRE 2017

Ore 10-13 – 16-19 | Esposizioni | Centro Informagiovani Salerno
“Il colore delle idee”
Esposizione delle opere d’arte degli studenti del Liceo Sabatini-Menna.

Ore 10-12 | Incontri | Centro Polifunzionale Giovanile Arbostella
Presentazione ai partecipanti dei workshop e laboratori gratuiti in programma nei mesi di novembre e dicembre organizzati dal Centro Informagiovani.
– Laboratorio “Corso di disegno Tattoo”. In collaborazione con Scuola Comix Ars Salerno
– Laboratorio “Gamification tools in education”. In collaborazione con MyCro Working Roma
– Workshop “Speaker per un giorno”. In collaborazione con Radio Base e Salerno Agenda
– WorkshopVirtual reality storytelling”. In collaborazione con Giffoni Innovation Hub e Salerno Agenda.
Per info ed iscrizioni sul sito informagiovanisalerno.it

Ore 15-18 | Workshop | Centro Informagiovani Salerno
Workshop “Ritual Dance of Southern Italy”
Stage di danza popolare, a cura di Daniela Dentato e Angelo Plaitano delle Settebocche, con i partecipanti dello scambio giovanile Erasmus+ “Share and Go”.
La danza, come tutte le espressioni artistiche, rappresenta un linguaggio universale che unisce popoli e culture differenti. Il workshop ha l’obiettivo di animare una serata all’insegna dell’intercultura, offrendo ai giovani, italiani e non, la possibilità di imparare le coreografie di base dei balli popolari campani e divertirsi, esibendosi durante la festa serale.
Ingresso libero.

ore 20 | Incontri | Centro Informagiovani Salerno
Aperitivo interculturale Erasmus
Una pausa in compagnia degli studenti dell’associazione ESN Salerno e dei giovani dello scambio giovanile”Share and Go” di Futuro Digitale provenienti da Spagna, Polonia, Grecia, Bulgaria, Estonia e Belgio.
Ingresso libero.

ore 21 | Performance live | Centro Informagiovani Salerno
“Tarantella trip”Il festival chiude in bellezza con il concerto dell’amatissimo gruppo salernitano “Le Settebocche“, da anni impegnato nella promozione della musica popolare, delle danze e della tradizione locale. Accompagnati da canti, tammorre e castagnelle i partecipanti potranno divertirsi danzando al “ritmo dello spirito che libera dagli affanni”.
Ingresso libero.