Cultura e Attualità Sportello informativo

Anche i minorenni potranno registrare un proprio indirizzo SPID

L’AGID ha adottato le linee guida che rendono possibile l’attivazione di un’identità SPID anche per la fascia d’età 5-17 anni, che potrà usufruirne sotto la supervisione dei genitori.

I minori tra i 5 e i 13 anni potranno inizialmente utilizzare lo SPID fino al termine del periodo sperimentale, fissato al 30 giugno 2023, soltanto sui servizi online erogati dagli istituti scolastici. Successivamente l’utilità verrà estesa anche ad altre funzioni.

La richiesta dello SPID per i minorenni potrà essere portata avanti dai rispettivi genitori (o chi ne esercita responsabilità genitoriale) i quali, utilizzando il proprio stesso SPID, potranno richiedere e gestire anche l’identità dei figli. La richiesta va portata avanti presso uno degli Identity Provider (IdP) autorizzati.

In attesa di poter vedere applicate le linee guida e di poter finalmente creare uno SPID anche per i minorenni, tocca ai maggiorenni aprire la propria identità digitale e prepararsi ad estendere tale richiesta anche ai figli. 

Leave a Reply